a Serie A

Fabio Cannavaro non è più l'allenatore dell'Udinese. ©APA/afp/STR

L'Udinese manda via Cannavaro

Fabio Cannavaro è stato in disparte con l'Udinese per 6 partite. Adesso il calciatore mondiale del 2006 è di nuovo storia per il club friulano di Serie A.

"Mi sarebbe piaciuto continuare", è stato il primo commento di Fabio Cannavaro dopo l'annuncio della partenza dall'Udinese. Il capitano della Coppa del Mondo 2006 ha espresso sui social media il suo disappunto per la mancanza di un prolungamento del contratto. Cannavaro arrivò a Udine come pompiere a fine stagione e riuscì a mantenere il club in Serie A.


A quanto pare questo non è bastato per confermarlo sulla panchina dell'allenatore. Il presidente dell'Udinese Giampaolo Pozzo sabato ha informato Cannavaro che non conta più sui suoi servizi. “Vorrei comunque ringraziarvi per l’opportunità che mi è stata data. Mi dispiace che il nostro viaggio non continui. “Sono state settimane difficili ma molto emozionanti”, ha concluso Cannavaro.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH