a Squadre nazionali

L'Austria attorno al tecnico Ralf Rangnick vuole sorprendere. © APA / GEORG HOCHMUTH

L'inizio difficile dell'Austria agli Europei

Lunedì (ore 21) a Düsseldorf, all'inizio degli Europei, la nazionale di calcio austriaca attende la prova più impegnativa.

La squadra di Ralf Rangnick si sente preparata per il duello con i secondi campioni del mondo e i favoriti del torneo, la Francia. “Ci stiamo preparando per questa giornata da due anni. Non vediamo l’ora”, ha assicurato Rangnick alla vigilia della prima partita della fase finale della sua carriera da allenatore.


La squadra ÖFB si avvicina con fiducia a sette partite internazionali consecutive senza sconfitte. "Ma so che dobbiamo superare anche le migliori prestazioni che abbiamo mostrato per vincere questa partita", ha sottolineato Rangnick. È importante concedere meno occasioni da gol possibili ai francesi. "Sono convinto che ce la possiamo fare, che siamo capaci di giocare a questi livelli".

Ensemble di stelle francesi

Dall'altra parte c'è Didier Deschamps. L'allenatore di lunga data della Francia ha l'imbarazzo della scelta al centro della difesa insieme al legionario del Bayern Monaco Dayot Upamecano tra William Saliba dell'Arsenal e Ibrahima Konate del Liverpool: due ottime opzioni. In attacco dovrebbero partire Ousmane Dembele, Marcus Thuram e la superstar Kylian Mbappe, seguiti da Antoine Griezmann, Adrien Rabiot e il veterano N'Golo Kante, che ora lavora in Arabia Saudita.

Kylian Mbappe entra nel torneo. © APA/afp / FRANCO FIFE


"La Francia ha la squadra migliore tra tutti i partecipanti in termini di qualità dei singoli giocatori, sia ai massimi livelli che a livello più ampio", ha detto Rangnick. “Non vedo così tante persone in tutto il mondo che abbiano uno staff così ben equipaggiato in tutte le posizioni”. Per vincere contro una squadra del genere, devi compensare alcune cose. “Dobbiamo essere più forti come squadra, dobbiamo essere migliori nella transizione. E alla fine dobbiamo essere capaci di segnare gol e sfruttare le occasioni nei momenti cruciali”.

Parole chiave: Calcio Austria Francia

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH