a Squadre nazionali

Luciano Spalletti non era contento della sua squadra. © APA/afp / INA FASSBENDER

Spalletti critica i professionisti dell'Italia: “Troppo comodo”

L'allenatore della nazionale italiana Luciano Spalletti ha criticato i suoi giocatori dopo la vittoria quasi persa all'esordio degli Europei contro l'Albania e ha chiesto un atteggiamento diverso.

"Anche se avevamo la possibilità di gestire la partita, eravamo troppo a nostro agio e non abbastanza aggressivi", ha detto il 65enne dopo la vittoria per 2-1 di sabato a Dortmund, che ha regalato all'Italia una grande occasione da sfavorita al 90esimo minuto dovette tremare per un altro minuto.


“A volte ci piacciamo troppo. Otteniamo un vantaggio e non lo usiamo. Ci siamo comportati in modo troppo imprudente", ha detto Spalletti riferendosi anche all'inizio della partita. L'albanese Nedim Bajrami (1° minuto) ha segnato il gol più veloce nella storia del Campionato Europeo dopo 22 secondi e ha scioccato subito i campioni in carica. Federico Dimarco ha subito il gol con una rimessa laterale sciatta. "Questa sarà una lezione per noi", ha promesso l'attaccante Federico Chiesa. "Siamo rimasti uniti e siamo riusciti a guidare il tutto in una direzione diversa."

Sabato il ct della Nazionale ha visto un'Italia traballante. © APA/afp / FRANCO FIFE


I due volte campioni d'Europa hanno poi giocato un ottimo primo tempo, con Alessandro Bastoni (11°) e Nicolò Barella (16°) che hanno ribaltato la partita. Gli Azzurri poi non sono riusciti a decidere in anticipo la partita con un altro gol. “Abbiamo visto molte cose buone, ma devono portare da qualche parte. Se restano fini a se stesse non servono a nulla», ha detto Spalletti, in carica dal settembre dello scorso anno. "Pensavamo di essere migliori di quanto eravamo in realtà in alcune situazioni."

Solo i giocatori di alto calibro stanno aspettando

Grazie alla vittoria d'esordio, Italia e Spagna sono in testa al difficile girone B con tre punti ciascuna. I due ex campioni del mondo si incontreranno giovedì. La Croazia è già sotto pressione mercoledì contro l'Albania dopo la sconfitta iniziale per 0-3 contro la Spagna.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH