h Nordamerica

Il portiere Stuart Skinner (a destra) ha disputato una partita forte per gli Oilers contro Dallas. ©APA/COOPER NEILL

Il finale invita: gli “uomini del petrolio” in delirio

Gli Edmonton Oilers hanno vinto la quinta semifinale della NHL contro i Dallas Stars per 3-1 in trasferta e sono ora in testa alla serie (al meglio di 7) con vittorie per 3-2 per la prima volta.

Il fattore decisivo per il successo è stato, da un lato, il gioco di potere e, dall'altro, il portiere degli Oilers Stuart Skinner, che ha disinnescato 19 tiri ed è stato sconfitto solo una volta al 55'.


L'uomo della serata è stato Ryan Nugent-Hopkins, che ha segnato due gol nel power play. Il 3-0 con il primo gol di Philip Broberg negli spareggi (26esimo) era la decisione preliminare. Dallas ha provato a rientrare in partita con la presenza fisica (check 21:16), ma la partita era decisa da tempo. Wyatt Johnston (55°) ha potuto ottenere solo risultati estetici.

Gioia agli Edmonton Oilers. ©APA/COOPER NEILL


Uno sguardo ai marcatori degli spareggi lascia senza fiato. Quattro assi di Edmonton sono avanti. Connor McDavid è in testa con 29 punti, davanti a Leon Draisaitl (27), Evan Bouchard (25) e Nugent-Hopkins (20). La Florida può accedere alla finale della NHL domenica sera. I Panthers guidano la serie contro i New York Rangers 3-2.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH