h ICEHL

Glen Hanlon continuerà a dirigere l'HC Bozen. ©det

Il primo tassello: Glen Hanlon resta allenatore del Bolzano

Un detto famoso dice: tutte le cose buone non sono tre. Ciò vale anche per l'HC Bozen e per l'allenatore Glen Hanlon? Quello che è certo è che il canadese sarà al fianco della squadra Talferstadt anche la prossima stagione, per il terzo anno consecutivo. Il grande colpo riuscirà finalmente a funzionare?

Glen Hanlon è già un locale di culto a Bolzano. Nell'estate del 2022, l'ex portiere della NHL, che ha giocato più di 500 partite nel miglior campionato del mondo, è venuto per la prima volta al Talferstadt. Non ci ha messo molto a farsi strada nel cuore di giocatori e tifosi. Da un lato perché Hanlon è un vero guru dell'hockey su ghiaccio che possiede un enorme bagaglio di conoscenze ed esperienze. D'altro canto perché con il suo carattere calmo e sensibile è anche una specie di papà per la famiglia HCB.


Nella sua prima stagione all'HCB, Hanlon e la sua squadra hanno perso il titolo ICE solo in Gara 7 della serie finale contro il Salisburgo. Inizialmente non era possibile un prolungamento del contratto perché il canadese voleva tornare a casa per motivi familiari. Ma il grande ritorno è avvenuto alla fine di settembre 2023, quando Hanlon ha rilevato il malato HCB, lo ha reso di nuovo socialmente accettabile e lo ha portato alla settima partita della serie di semifinali contro il Salisburgo. Ma tutto finì lì.

Funzionerà al terzo tentativo?

Quest'anno Hanlon è tornato dall'inizio. Il motto è chiaro: l'allenatore vuole coronare il suo lavoro a Bolzano con un titolo. Sarebbe il primo nella sua lunga carriera da allenatore. Il 67enne sarà supportato anche la prossima stagione da Fabio Armani, che inizierà la sua sesta stagione come vice allenatore dell'HCB.

Glen Hanlon (a sinistra) e Fabio Armani sono ancora una volta la coppia di allenatori dell'HCB. ©Rosario Multari


Confermata la coppia tecnica dei Foxes. Nei prossimi giorni e settimane ci saranno novità anche riguardo alla rosa. Una personalità è già stata chiarita: Il difensore Davis Vandane non sarà più presente a Bolzano. È attratto dal DEL2 di Krefeld.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH