P Snowboard

Aaron March è salito sul podio a Rogla. © Fotografia Miha Matavz / Miha Matavz

Ora anche Aaron March ha il suo podio

Il successo degli snowboarder locali continua anche alla Coppa del Mondo a Rogla: giovedì Aaron March è salito sul podio.

Tre Azzurri sono arrivati ​​alle semifinali del Mondiale in Slovenia. Alla fine, però, prevalse un austriaco. Il 38enne Benjamin Karl ha vinto la finale degli “Oldies” contro Aaron March – con un margine sottilissimo di 2 centesimi di secondo. È stata la terza vittoria stagionale di Karl e ha anche aumentato il suo vantaggio nella classifica generale della Coppa del Mondo.


Marzo, tuttavia, ha portato a casa il suo primo podio in più di un anno a Rogla. Dopo Daniele Bagozza, Jasmin e Edwin Coratti di recente hanno fatto scalpore, questa volta c'è il veterano 37enne. Marzo aveva già battuto Coratti in semifinale. Questa volta il nativo di Langtaufer si è dovuto accontentare del quarto posto sulla sua “pista preferita”. Bagozza ha concluso con il 4° posto un altro ottimo risultato altoatesino. Giovedì però Roland Fischler non era presente.

Niente podio per Coratti questa volta

Nella categoria femminile la vittoria è andata alla giovane giapponese Tsubaki Miki, che ha avuto la meglio nella finale contro l'olandese Michelle Dekker. Jasmin Coratti ha conquistato il 10° posto nello slalom gigante parallelo di Rogla dopo aver perso agli ottavi contro l'italiana Elisa Caffont.

RTL parallela a Rogla

Uomini
Pos.NomePaese
1.Beniamino KarlAUT
2.Aaron MarzoITA/Vols
3.Mirko FelicettiITA
4.Edwin CorattiITA/Langtaufers
5.Sangho LeeCorea del Sud
6.Daniele BagozzaITA/St. Ulrico



Donne
Pos.NomePaese
1.Tsubaki MikiJPN
2.Michelle DekkerNED
3.Sabine SchöffmannAUT
4.Ramona HofmeisterGER
5.Claudia RieglerAUT
7.Elisa CafontITA
10Gelsomino CorattiITA/Langtaufers

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH