n Slittino su pista artificiale

Nuova gara per gli atleti di slittino su pista artificiale (nella foto Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner). ©Hermann Sobe

Nuova stagione su pista artificiale, nuova competizione

La International Luge Federation (FIL) ha deciso venerdì al suo congresso a Lake Placid di introdurre una coppa del mondo mista per la Coppa del Mondo e i Campionati del mondo 2025. Questo è destinato a sostituire parzialmente la Coppa del Mondo Sprint.

Alla Coppa del Mondo mista nelle discipline monoposto e biposto, un uomo e una donna gareggiano nel singolare e un doppio maschile e una femminile in una staffetta mista come squadra. Ogni disciplina utilizza la sua consueta altezza di partenza. La seconda slitta parte dopo che la prima slitta ha toccato il touchpad al traguardo. Il cancello della seconda slitta si apre automaticamente, come nella staffetta a squadre. Per la prima volta sono ammesse anche squadre miste di due nazioni se non possono schierare la propria squadra mista.


La prima avrà luogo all'apertura della stagione a Lillehammer, seguita da altre due Coppe del Mondo miste a gennaio ad Altenberg e a febbraio a Pyeongchang. Ai Mondiali il 7/8. Febbraio a Whistler, un singolo misto e un doppio misto sostituiscono le decisioni dello sprint.

Atleti russi ulteriormente esclusi

Inoltre, a Lake Placid è stato deciso – a causa della guerra di aggressione in Ucraina – di sospendere ulteriormente l'associazione russa dalle competizioni della FIL. Ciò influisce sul diritto di partecipazione dei partecipanti attivi, dei supervisori, dei formatori e di altri funzionari. La sospensione rimarrà in vigore finché continueranno le attività militari in Ucraina.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH