T Tennis

Andrey Rublev è stato eliminato a Roma. ©APA/afp/FILIPPO MONTEFORTE

La prossima star dovrà fare le valigie a Roma

Continua la morte dei favoriti al Masters 1000 di Roma: lunedì è stata colpita la prossima stella.

Dopo il numero uno del mondo Novak Djokovic il giorno prima e Casper Ruud (NOR/7), il terzo giocatore della top ten è stato eliminato lunedì dal torneo Masters 1000 di Roma. Il russo Andrey Rublev (ATP 6) ha perso al terzo turno contro il francese Alexandre Muller 6:3,3:6,2:6. Per Rublev è stata la prima sconfitta dopo sette vittorie, per Muller è stato il primo successo su un giocatore dei primi dieci.


Anche il finalista del Real Madrid ha fallito prima degli ottavi: Felix Auger-Aliassime ha perso contro l'australiano Alex de Minaur dopo una lotta di tre ore 7:6(2),4:6,4:6. L'undicesimo nel ranking mondiale incontra ora il greco Stefanos Tsitsipas. Il campione di Monte Carlo di quest'anno ha sconfitto il britannico Cameron Norrie 6:2,7:6(1).

Dei primi 5 del ranking mondiale, a Roma sono presenti solo Alexander Zverev (ATP 5) e Daniil Medvedev (4). Novak Djokovic (1) è già stato eliminato, Jannik Sinner (2) e Carlos Alcaraz (3) non hanno potuto gareggiare a causa di infortuni.

Parole chiave: Tennis Andrey Rublev ATP Roma

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH