T Tennis

Rafael Nadal: "Non ho mai preso decisioni affrettate e non sarà così nemmeno questa volta." © APA/afp / THOMAS COEX

Nadal lascia la sua carriera dopo l'apertura delle Olimpiadi

La stella del tennis spagnolo Rafael Nadal potrebbe ora voler continuare la sua carriera oltre quest'anno.

"Ho sempre detto che penso che questo sarà il mio ultimo anno, ma non posso dirlo con certezza perché alla fine non sai cosa succederà in futuro", ha detto il 38enne in un'intervista a L'Equipe. “Non ho mai preso decisioni affrettate e non sarà così neanche questa volta”.


Attualmente si sente bene e si diverte di nuovo a giocare. "Voglio darmi la possibilità di vedere se il mio fisico rimane a questo livello o se questo è solo un momento temporaneo e le cose andranno di nuovo peggiorando", ha spiegato il 22 volte vincitore del Grande Slam. "Mi sto prendendo il mio tempo per vedere come mi sento dopo le Olimpiadi."

Usato due volte alle Olimpiadi

A Parigi, Nadal gareggerà in singolo e doppio, il suo partner è il vincitore dell'Open di Francia Carlos Alcaraz (21). Ma concentra il suo lavoro di allenamento solo sul torneo individuale, ha detto Nadal. “Ho sempre fatto così: se giocavo bene nel singolare, giocavo bene anche nel doppio”. Nadal ha vinto l'oro olimpico in entrambe le discipline, nel singolare a Pechino nel 2008 e nel doppio a Rio nel 2016 con Marc Lopez.
Le gare olimpiche di tennis iniziano il 27 luglio. Per prepararsi, Nadal rinuncia anche alla classica sull'erba di Wimbledon (dal 1 al 14 luglio). Vuole invece provare per le Olimpiadi al torneo su terra battuta di Båstad, in Svezia (dal 15 al 21 luglio).

Parole chiave: Tennis Nadal

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH