a Calcio

Il capitano dell'Udinese Walace e compagni mettono in ginocchio il Lipsia. ©udinese.it

Gli ospiti di spicco dell'allenamento altoatesino perdono contro l'Udinese

Il top club tedesco dell'RB Lipsia ha perso la sua prima partita durante il ritiro a Riscone.

Martedì sera la squadra della Bundesliga ha perso 1:2 (0:1) contro l'Udinese Calcio. La partita però non si è giocata in Alto Adige, bensì presso l'impianto del Rapid Lienz nel capoluogo del Tirolo Orientale. Si trova all'incirca a metà strada tra Riscone e il campo di allenamento dell'Udinese a Bad Kleinkirchheim (Carinzia).


I marcatori del dodicesimo posto in Serie A dello scorso anno sono stati l'ex professionista dell'RB Lazar Samardzic (30esimo) e Vivaldo Samedo (83esimo). Il neo acquisto Loïs Openda ha pareggiato per il Lipsia dopo l'intervallo (66esimo).

Il top team tedesco ha schierato numerosi nuovi acquisti a Lienz, tra cui Xavi Simons (ex Paris Saint-Germain)
e El-Chadaille Bitshiabu (PSG) e Fabio Carvalho
(Liverpool) il loro debutto. A causa di piccoli reclami e misure di riabilitazione, il nuovo arrivato Christoph Baumgartner (Hoffenheim) ed i veterani Emil Forsberg, Yussuf Poulsen e Lukas Klostermann hanno soggiornato nell'hotel del campo di allenamento a Riscone. I Sassoni si alleneranno lì fino al 28 luglio.

Commenti (0)

Completa le informazioni del tuo profilo per scrivere commenti.
Modifica profilo

Si deve fare loginper utilizzare la funzione commento.

© 2024 First Avenue GmbH